giovedì 19 giugno 2008

Su e giù per la Costiera

Ormai quasi un mese fa ho partecipato con alcune amiche al Pacs di Napoli; oltre a frequentare i corsi di Scrap (che spero prima o poi di terminare...), io e Manuela abbiamo approfittato della gentile offerta di un amico per visitare vere perle nei dintorni di Napoli.

Come fotografa non valgo molto... ma i panorami erano veramente splendidi!, malgrado lo stomaco sottosopra per tutte le curve e i su e giù...

Ecco Amalfi al tramonto vista dalla strada che costeggia il mare:


Purtroppo è stato impossibile fermarci a Sorrento, i parcheggi sono praticamente introvabili!, ma ce la siamo guardata dall'alto.
La botta di fortuna l'abbiamo avuta ad Amalfi, dove abbiamo al volo preso il posto di un auto che lasciava il parcheggio

Nella piazzetta di Amalfi abbiamo fatto acquisti: delle ceramiche, un paio di bottiglie di Limoncello, dei vasetti e del peperoncino (o' forte).

Come non lasciarsi tentare dai colori così caldi e vibranti? Io ho scelto bicchierini per il limoncello in azzurro e giallo...

Ma anche un abitino turchese pieno di perline che era appeso sulla parete di fianco a questa.






Una sera abbiamo raggiunto Ravello, dove abbiamo visitato i giardini di due splendide ville del posto, Villa Rufolo e Villa Cimbrone, dimore centenarie ricche di storia, dai giardini veri gioielli di architettura, pieni di elementi decorativi come fontane, tempietti, ninfee, statue...


... e piante di limone!



A Villa Cimbrone, in fondo al Viale dell'Immenso, abbiamo ammirato il mare e la costa tra le statue settecentesche del Giardino dell'Infinito, nome azzeccatissimo, poichè lo sguardo si allunga sull'acqua senza vederne la fine...

Un'altra sera abbiamo cenato ad Ercolano, mentre per il dopocena siamo saliti ancora più su sul Vesuvio, da dove abbiamo assistito allo spettacolo di numerosissimi fuochi d'artificio sparsi in vari punti della città, poichè per i napoletani è d'uso festeggiare con i fuochi proprio sopra i tetti delle case...

2 commenti:

Illy ha detto...

Bellissimo viaggio... puoi dire che grazie allo scrap hai visitato dei posti fantastici! (anche se ci vai più per lavoro...)

Giulia ha detto...

Che belle fotoooo!!!